Tutti gli articoli di redazione

Dieci anni di integrazione scolastica

Il progetto PASS (Prima Accoglienza Stranieri a Scuola) è dedicato in particolare ai minori che vivono il ricongiungimento familiare, attraverso la collaborazione dei 7 istituiti compresivi dei 5 comuni dell’Ambito Urbano 6.5 (Pordenone, Cordenons, Porcia, Roveredo in Piano, San Quirino).

Solo nell’ultimo anno i beneficiari del progetto PASS sono stati almeno 300 minori che si sono ricongiunti alle famiglie di età compresa tra i 6 e 14 anni di entrambi i sessi, provenienti principalmente dal Ghana, Bangladesh, Albania, Colombia, Congo, Ucraina, Angola, Costa d’Avorio, Moldavia, Niger, Repubblica Dominicana e Statu Uniti.

Il video è stato presentato nel corso del convegno Una valigia di cartone, l’integrazione nella città educativa, tenuto il 5 giugno 2015 alla Galleria di arte moderna e contemporanea Armando Pizzinato.

La manifestazione del Primo Maggio a Pordenone

locandina1maggioGiovedì 1° maggio Pordenone ospita la manifestazione nazionale unitaria dei sindacati. Insieme a piazza San Giovanni a Roma, dove si tiene il tradizionale concertone, piazza XX Settembre sarà per un giorno il luogo simbolo della difesa del lavoro e dei lavoratori. Si attendono circa 10.000 persone. Pordenone è stata scelta in quanto sede della fabbrica Electrolux, divenuta una vertenza simbolo per la politica industriale italiana.

Il corteo. Parte da largo San Giovanni, attraversa viale Marconi, piazza Duca d’Aosta, viale Dante, viale Martelli e arriva in piazza XX Settembre, dove è stato allestito il palco per i discorsi ufficiali. Partecipano i segretari nazionali della Cgil Susanna Camusso, della Cisl Raffaele Bonanni e della Uil Luigi Angeletti.

Dirette tv e radio. Dalle 10 è previsto il collegamento in diretta con piazza XX Settembre su Rai3 (streaming). Alle 9.45 ha inizio una trasmissione speciale di Radio1 Rai (streaming) dedicata alle principali piazze del Primo Maggio. I discorsi ufficiali saranno trasmessi anche da Radio Articolo1.

Link e risorse

La Città di aprile (con speciale alpini)

DDayFVG del 5 maggio, gli incontri a Pordenone

Il 5 maggio 2014 è il DDay del Friuli Venezia Giulia, lancio ideale del progetto Go On FVG di Wikitalia e Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia per la digitalizzazione di scuole, amministrazioni, aziende e cittadini. 100 eventi si susseguiranno per un giorno interno in molte località della regione.

Questo è il calendario per Pordenone, in aggiornamento man mano che emergono dettagli (i riferimenti sono lacunosi perché spesso incompleti o non riportati affattonei siti degli organizzatori):

  • dalle 9 alle 13 al Polo Tecnologico è prevista una giornata formativa per docenti di scuole primarie e secondarie dedicata ai supporti digitali alla didattica (a questo evento è prevista, in mattinata, la partecipazione del ministro dell’Istruzione Stefania Giannini)
  • dalle 9.30 Andrea Latino incontra gli studenti del ITS Kennedy al Consorzio Universitario di via Prasecco (a questo evento è prevista la partecipazione del ministro dell’Istruzione Stefania Giannini)
  • per tutto il giorno Fondazione Vodafone e Cna FVG organizzano sessioni formative di due ore sull’uso dei dispositivi mobili per Over 54 e imprenditori.
  • alle 14.30 al Consorzio Universitario di via Prasecco si tiene un incontro aperto, rivolto in particolare al mondo della scuola e dell’università, dedicato a competenze e tecnologie di rete per superare il digital divide
  • dalle 15 alle 17 in Biblioteca Civica l’ITS Kennedy organizza un approfondimento per genitori e docenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado  sulle certificazioni delle competenze digitali
  • alle 17.30 il Consorzio Comet presenta nella sala convegni di Unindustria gli strumenti e le strategie digitali a misura di piccole e medie imprese. Partecipa Marco Camisani Calzolari
  • Confartigianato organizza un evento a invito alla presenza di Pierluigi Mazzuca di Microsoft dedicato a competitività e crescita per le piccole e medie imprese
  • al Cowo mod-o di Cordenons alle 18 Chiara Spinelli parla di  crowdfunding, ovvero esperienze e strumenti per finanziare dal basso i propri progetti

Adunata, il pieghevole su viabilità e parcheggi

Adunata, l’app per smartphone

È già scaricabile dall’App Store di Apple l’applicazione ufficiale per smartphone dell’Adunata nazionale degli alpini di Pordenone realizzata da Aleaweb. Contiene informazioni sul programma, indicazioni logistiche, mappe della città e dei punti nevralgici dell’adunata. Si possono inoltre scattare foto ricordo dell’adunata città da rilanciare poi in rete come cartoline da Pordenone.

foto

Alpini, la guida ufficiale all’adunata

Le direttive del nuovo Piano regolatore

Pordenone più facile

Il programma de Le voci dell’inchiesta 2014

Le voci dell’inchiesta

Fischia il vento sul caso Electrolux

La puntata di Fischia il vento, il programma di Gad Lerner per LaEffe e Repubblica.it, girata in parte a Pordenone, tra i lavoratori di Eletrolux, il Polo Tecnologico e il centro città. È andata in onda mercoledì 20 marzo.